Proroga-1024x1024 Proroga dei termini previsti per l'inizio e la conclusione dei lavori

Il D.L. 105 del 23 luglio 2021 all’art. 1 ha prorogato il termine previsto per lo “stato di emergenza” a seguito della pandemia dovuta al COVID-19 variandolo al 31 dicembre 2021. 

Per le Misure 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 16 e 19 del PSR 2014-2020 valgono, quindi, le seguenti disposizioni:
– per tutte le Operazioni strutturali che hanno inizio/fine lavori  entro la fine dell’emergenza, ad oggi 31/12/2021, la proroga per l’inizio/conclusione è di 90 giorni, ovvero il 31/03/2022 senza necessità di specifiche singole richieste;
– per i lavori che usufruiscono della proroga di cui sopra, le tempistiche indicate nei rispettivi bandi attuativi per la presentazione delle domande di saldo decorrono dalla data del 31/03/2022;
– per le Operazioni che hanno inizio/fine lavori dopo il termine di fine emergenza, non è applicabile la proroga di 90 giorni di cui sopra. 

 

Condividici sui Social:
Proroga dei termini previsti per l’inizio e la conclusione dei lavori